Concerti
Visite guidate
Mostre
  • Museo della Follia

    Museo della Follia

Le vie del gusto

Gastronomia

Cosa si mangia di buono a Napoli? La gastronomia napoletana è il pilastro della cucina italiana, tanto famosa nel mondo. Dalle pietanze complesse allo street food, passando per la pasticceria e tutte le novità che la creatività culinaria napoletana sforna in continuazione.

Polpo alla Luciana

Polpo alla Luciana
Il piatto tipico dei pescatori di Borgo Santa Lucia
I polpi alla luciana sono una pietanza a base di pesce tipica della cucina campana, in particolar modo quella napoletana. Il loro nome deriva dal popolare Borgo marinaro di Santa Lucia, dove viveva una comunità di pescatori, chiamati anche “luciani”.

Dolcetti napoletani Via col vento

Via col vento
Tarallini leggeri e veloci da preparare
I "Via col vento" sono deliziosi dolcetti di pasta choux a forma di tarallino, arricchiti all'interno con crema pasticcera e ricoperti esternamente con zucchero a velo più un sottile strato di granella di zucchero.

Il tartufo nero di Bagnoli Irpino

Tartufo nero
Il tartufo, l'oro nero della Campania
Il tartufo viene considerato uno dei prodotti principe della nostra tradizione gastronomica, in particolare è famoso in tutto il mondo quello che viene raccolto a Bagnoli Irpino; di solito tale raccolta è consentita dal 1 ottobre al 31 gennaio.

Provolone del Monaco

Provolone del Monaco
Provolone del Monaco, formaggio tipico Sorrentino
La denominazione “Provolone del monaco” deriva dal fatto che i casari che approdavano nel porto di Napoli, con il loro carico di provoloni provenienti da varie zone della penisola sorrentina, per proteggersi dal freddo di primo mattino, si coprivano con un mantello fatto di tela di sacco, simile al saio.

Pasta alla Nerano, specialità sorrentina

Spaghetti alla Nerano
Spaghetti alla Nerano, provolone di monaco e zucchine
Gli spaghetti alla Nerano sono un gustosissimo primo piatto della tradizione culinaria campana, originari della costiera sorrentina, il cui nome deriva suggestiva dalla località balneare Nerano, precisamente sperimentato per la prima volta, nel 1952, nel ristorante “Mariagrazia”.

Le castagne del prete

Castagne del prete
Castagne cotte al forno ideali per le festività natalizie
Le castagne sono il sapore del freddo. In Campania esiste la tradizione delle castagne del prete, cotte a forno, e consumate tipicamente durante il periodo natalizio.