Concerti
Visite guidate
Mostre

Vivere Napoli

Napoli da vivere è la rubrica dedicata ai napoletani che vogliono vivere la propria città da turisti e per scoprire i luoghi più segreti di Napoli.

The Space Cinema Napoli - Film e intrattenimento

The Space Cinema
Un multisala presente in tutta Italia!
The Space Cinema di Napoli, sito a Fuorigrotta, possiede 11 sale di medie o grandi dimensioni, con un totale di 2741 poltrone.
Dispone anche di un parcheggio auto coperto a pagamento e un parcheggio comunale all’aperto con 750 posti. Adiacente al cinema ci sono pizzetterie, paninoteche e sale giochi, dove si potrà accedere prima o dopo la visione del film, così da trascorrere il resto della serata in pieno svago e magari gustando una buona pizza in compagnia.

Musei della Federico II

Museo di antropologia
In giro per i più bei musei di Napoli, dal paleontologico al fisico
Sono numerosi i musei situati all'interno di alcuni dipartimenti dell’Università degli studi di Napoli “Federico II”, tra i più importanti troviamo: paleontologia, zoologia, antropologia, mineralogia e fisica.

Le scale intelligenti di Montesanto

Scale di Montesanto
Un collegamento tra Corso Vittorio Emanuele e il quartiere di Montesanto
Seguendo la linea tracciata dai binari della funicolare, le scale di Montesanto oggi rappresentano una nuova sede di scambio e incontro grazie alle attività di recupero urbano delle associazioni operanti sul territorio, in modo "intelligente".

Cristo velato, un'esile bellezza

immagine cristo velato napoli
Il Cristo velato è una scultura della Cappella Sansevero
Il Cristo Velato è una delle opere artistiche più apprezzate dal turismo mondiale che ha reso famoso il Museo della Cappella Sansevero di Napoli. Un capolavoro in marmo della scultura napoletana.

Il Maschio Angioino

maschio angioino
Il Castel Nuovo è la fortezza medievale che si erge a piazza Municipio
Il Maschio Angioino non fu il primo castello edificato a Napoli poiché preceduto da Castel Capuano e dal celebre Castel dell'Ovo. Per questo chiamato Castel Nuovo, oggi il Maschio Angioino rappresenta una delle più frequenti cartoline della città di Napoli.

Real Bosco di Capodimonte

Bosco di Capodimonte
130 ettari di estensione con alberi secolari e varie specie vegetali
Insieme alla Villa San Michele di Capri si è piazzato al primo posto fra i parchi più belli d'Italia nel concorso "Il Parco più bello d'Italia".
Il bosco era nato come riserva reale di caccia voluta da Carlo III di Borbone nel 1734, e circonda l'omonima reggia, oggi sede di un ricco museo nazionale visitato da numerosi turisti per le collezioni di porcellane reali appartenute nei secoli alla dinastia che ha dominato il regno di Napoli.