Provolone del Monaco


| Gastronomia
  • Provolone del Monaco

    Provolone del Monaco

  • Provolone del Monaco
Provolone del Monaco, formaggio tipico Sorrentino
La denominazione “Provolone del monaco” deriva dal fatto che i casari che approdavano nel porto di Napoli, con il loro carico di provoloni provenienti da varie zone della penisola sorrentina, per proteggersi dal freddo di primo mattino, si coprivano con un mantello fatto di tela di sacco, simile al saio.

Una volta arrivati a Napoli, i lavoratori del mercato pensarono di chiamare questi contadini "monaci", e di conseguenza il formaggio  trasportato divenne il "Provolone del Monaco". Quest'ultimo è un formaggio semiduro a pasta filata, stagionato, prodotto in tutta la zona tra la Penisola Sorrentina e i Monti Lattari. La specificità di questo provolone è il risultato di un insieme di fattori tipici dell’area di produzione, in particolare delle caratteristiche dei bovini allevati, tra cui la vacca Agerolese, che ha delle rese modeste, ma produce un latte di qualità molto pregiata. Questo latte, di consistenza dura, miscelato con altri ingredienti, serve per produrre anche altri prodotti caseari, come il fiordilatte ed altri formaggi a pasta filata tipici della zona, dal sapore intenso ed unico.

Il Provolone di Monaco viene usato per valorizzare primi piatti tipici della Campania, ma anche per arricchire gli antipasti o semplicemente a fine pasto, per concludere la cena in bellezza, accompagnato da salumi e buon vino.

  • Salita Miradois ed Osservatorio: una passeggiata a Napoli
  • Sebeto, un fiume tra storia e leggenda
  • Una gita a Solopaca
  • Caravaggio a Napoli: una passeggiata d'arte a Napoli
  • Aperitivo a Piazza Bellini
  • Salita Miradois ed Osservatorio: una passeggiata a Napoli

    Vecchie stradine, ripide salite e panorami mozzafiato sono le piacevoli sorprese di una passeggiata nei luoghi più nascosti di Napoli.
  • Sebeto, un fiume tra storia e leggenda

    La scomparsa di ogni sua traccia rende difficile una ricostruzione precisa della storia del Sebeto che a tratti assume le forme della leggenda.  
  • Una gita a Solopaca

    Solopaca (Surrupaca in dialetto locale) si trova nella provincia di Benevento in Campania ed è una delle mete più richieste nell'ambito del turismo eno-gastronomico. Il vino Solopaca è il principale motivo della sua fama. 
  • Caravaggio a Napoli: una passeggiata d'arte a Napoli

    Michelangelo Merisi da Caravaggio, il primo grande autore del barocco italiano, ha lasciato un'importante eredità alla città di Napoli
  • Aperitivo a Piazza Bellini

    Piazza Bellini è divenuta sempre più la sede della movida del centro storico di Napoli. La piazza è frequentatissima dalle generazioni più giovani che si incontrano qui dopo lavoro per un aperitivo in centro storico.

Iscriviti alla newsletter

Collaboriamo


eventinapoli
© eventinapoli | P.IVA 06949041211 | All rights reserved | Powered by raidnet.