RoccoBabà, la dolce moda!


| Gastronomia
  • rocco babà

    rocco babà

  • rocco babà
Il babà dedicato a Rocco Barocco
Con il RoccoBabà, moda e pasticceria passeggiano a braccetto per le strade di Napoli e provincia. Una invenzione di Emilio il Pasticciere.
Cosa hanno in comune il babà e la moda? Il gusto senz'altro! E così nasce il RoccoBabà, variante del classico babà napoletano, con l'aggiunta di cioccolata e panna.

Il primo RoccoBabà non si chiamava Rocco Babà e risale al 1999. Nata in una pasticceria di Casal di Principe, la "creatura" sarebbe cresciuta senza nome proprio se non avesse avuto la fortuna di incontrare l'alta moda. Tra gli illustri assaggiatori del nuovo Roccobabà, uno in particolare avrebbe inciso sulla storia del dolce: Rocco Barocco. Il dolce fu infatti servito allo stilista durante una festa privata. Rocco Barocco ne fu conquistato e ne ordinò altri per altre occasioni. Si trattava di un babà con il cuore di semifreddo alla vaniglia e rivestito di glassa al cioccolato di nocciole. Lo stilista puntò tutto sul dolce per sorprendere e stregare il pubblico durante una sfilata. E così fu: il Babà al cioccolato venne presentato in via ufficiale come RoccoBabà, davanti alle telecamere delle tv che seguivano l’evento di moda. E da allora fu Rocco babà per tutti.

E a te come piace: babà tradizionale o Rocco Babà?

Emilio il Pasticciere


  • Locali a Napoli: le tendenze della movida partenopea
  • Il Parco Regionale dei Monti Lattari
  • L'Ecoparco del Mediterraneo
  •  Teatro Acacia
  • 10 cose da vedere al Museo Archeologico Nazionale di Napoli
  • Locali a Napoli: le tendenze della movida partenopea

    Tantissimi i locali di tendenza nelle notti del weekend a Napoli. Un utile breviario per il nightlife partenopeo. In cerca di una serata trasgressiva o di un locale di tendenza?
  • Il Parco Regionale dei Monti Lattari

    Un'area che copre le province di Napoli e Salerno per circa 160 kmq abbracciando l’intera penisola sorrentino-amalfitana. Quattro diversi itinerari per escursioni nella fauna e nella flora di una natura incontaminata.
  • L'Ecoparco del Mediterraneo

    Esteso su circa 100 ettari, l’Ecoparco del Mediterraneo è un'oasi di benessere con le sue distese, i laghi e le piscine che lo rendono una delle più grandi strutture all'aperto con vocazione turistico-sportiva situata nei pressi di Castevolturno.
  • Teatro Acacia

    Il teatro Acacia è la sala teatrale e cinematografica che serve il quartiere Arenella, nella zona di Piazza Medaglie d'oro
  • 10 cose da vedere al Museo Archeologico Nazionale di Napoli

    Siete a Napoli, avete intenzione di visitare il Museo Archeologico Nazionale ma non pensate di non avere tempo? Ecco le 10 opere che non potete assolutamente perdervi 

Iscriviti alla newsletter

Collaboriamo


eventinapoli
© eventinapoli | P.IVA 06949041211 | All rights reserved | Powered by raidnet.