Facce di Napoli - I tratti somatici dei quartieri di Napoli


| Leggende e tradizione
  • facce napoli

    facce napoli

  • facce napoli
Un appassionato e curioso studio sulla fisiognomica partenopea
E' possibile che gli abitanti di ogni quartiere di Napoli siano caratterizzati da specifici tratti somatici comuni? Ovvero: ogni quartiere ha un proprio carattere somatico? Facce di Napoli - Un'indagine curiosa e appassionata tra le vie dei più antichi quartieri di una città attraversata da genti e culture lontane e diverse. Questa la premessa. La tesi: esiste una correlazione tra caratteri somatici e ambiente. In questo caso gli ambienti sono i quartieri di Napoli. Insomma, come a dire: a Secondigliano un tipo di faccia, nei Quartieri Spagnoli un altro tipo di faccia, uno diverso ancora per gli abitanti della Sanità e così via. Possibile tutto ciò? E' quello che si domanda Dario David, autore di "La vera storia del cranio di Pulcinella - Le ragioni di Lombroso e le verità della fisiognomica", il libro in cui "l’autore – con una ricerca che fa della città di Napoli un vero laboratorio a cielo aperto – giunge a una conclusione sorprendente". Una serie di circostanze, eredità e tratti comuni hanno fatto di Napoli un vero e proprio universo, all'interno del quale si sviluppano altri microcosmi socio-economico-culturali, chiusi e isolati nei vari quartieri, come tante civiltà fra loro lontane eppure a ridosso l'una dell' altra. L'autore spiega che esiste una correlazione tra caratteri somatici e ambiente, ma tutto ciò si spiega nel rapporto tra dinamiche sociali, economiche e culturali e ambiente che le ospita e nel quale si evolvono. Oltre la mera ereditarietà biologica. Il saggio è curioso, spigliato, divertente e potenzialmente di grande interesse anche per il pubblico extra-partenopeo: un invito alla lettura e un spunto per ripercorrere in breve la storia antropologica di Napoli e dei napoletanio, tra crani, maschere e altri elementi tradizionalissimi e dunque densi di stratificazioni culturali. Una serie di considerazioni brillanti che rivelano amore, passione e interesse verso la propria città, che spesso svela sorprendenti aspetti e curiosità.

  • Una passeggiata al Parco dei Ventaglieri
  • Itinerario Art Nouveau a Napoli - Zona Chiaia
  • (Quasi) Tutta mia la città con la metropolitana
  • Le Terme di Agnano
  • Una passeggiata al Parco dei Ventaglieri

    Il parco dei Ventaglieri si trova a ridosso del popolare quartiere di Montesanto, a sua volta a ridosso di piazza Dante e dunque in posizione centrale. Un'oasi di relax e svago curata dai cittadini della zona.
  • Itinerario Art Nouveau a Napoli - Zona Chiaia

    Con liberty a Napoli s'intende uno stile architettonico appartenente alla corrente floreale sorta nei primi decenni del XX secolo, principalmente in tre zone: Vomero, Posillipo e Chiaia.  
  • I più bei panorami di napoli

    Dal Vomero al lungomare una bella passeggiata per scoprire gli angoli migliori da dove scattare una foto, o semplicemente dove vivere un momento di pace e relax
  • (Quasi) Tutta mia la città con la metropolitana

    La metropolitana di Napoli. Una delle più belle d'Europa e forse del mondo. E' da un po' che ci rifacciamo gli occhi con gli avveniristici design delle nuove stazioni dell'arte della metropolitana di Napoli, Toledo su tutte con la quantità innumerevole di curiosi e turisti che la girano da dentro per scattare foto da capogiro.
  • Le Terme di Agnano

    Le Terme di Agnano si trovano tra Napoli e la zona flegrea e rappresentano il riferimento partenopeo per il benessere ed il relax

Iscriviti alla newsletter

Collaboriamo


eventinapoli
© eventinapoli | P.IVA 06949041211 | All rights reserved | Powered by raidnet.