Batò Naples, il battello da Mergellina a Posillipo


| Notizie
  • Batò Naples

    Batò Naples

  • Batò Naples
A Napoli ritorna il meraviglioso battello "Batò Naples", che vi permetterà di ammirare il capoluogo partenopeo dal mare.

Il battello proporrà un fantastico tour estivo, che percorrerà tutta la costa da Mergellina fino a Posillipo, con la possibilità di ammirare posti molti suggestivi con scorci paesaggistici ancora inesplorati.

Tra le varie mete ci saranno: il Palazzo Donn’Anna, la Villa Rosebery, la Gaiola e Marechiaro. Poi, una volta arrivati a destinazione, si tornerà indietro verso Mergellina, per proseguire dritto fino al fantastico Castel dell’Ovo.

L'attività del battello inizierà dal 24 giugno fino a settembre con partenze previste ogni sabato e domenica, per la durata complessiva di un'ora a tour.

Orari:

11.00 - 12.15 - 17.15 - 18.30 - 19.45

Prezzi:

Per i residenti a Napoli:
- 6,50 euro per gli adulti
- 4 euro per i ragazzi fino a 14 anni (accompagnati da un adulto)
- gratis per i bambini fino a 1 anno

Per i non residenti:
- 8,50 euro per gli adulti
- 6 euro per i ragazzi fino a 14 anni (accompagnati da un adulto)
- gratis per i bambini fino a 1 anno

Diritto di prenotazione 1 euro

  • La chiesa del Nilo, il Donatello che non ti aspetti
  •  PLART - Il Museo della plastica a Napoli
  • Parco Archeologico di Baia
  • Il Museo del sottosuolo, gioiello partenopeo
  • Caserma Pastrengo, ex Convento di Monteoliveto
  • La chiesa del Nilo, il Donatello che non ti aspetti

    La chiesa di Sant’Angelo a Nilo si trova Piazzetta Nilo, quella porzione di strada che si allarga all’incrocio di due delle più popolose vie napoletane, via Mezzocannone e la cosiddetta Spaccanapoli. Pochi si aspettano all'interno un'opera di Donatello.
  • PLART - Il Museo della plastica a Napoli

    Il PLART - Museo della plastica rappresenta una nuova proposta in fatto di intrattenimento e approfondimento culturale a Napoli.
  • Parco Archeologico di Baia

    Il Parco Archeologico sommerso di Baia si trova al di sotto del livello del mare. Come mai? Semplicemente perché nella zona vulcanica dei Campi Flegrei c’è il fenomeno del bradisismo.
  • Il Museo del sottosuolo, gioiello partenopeo

    Non siamo nella Napoli Sotterranea o nel Tunnel Borbonico, ma nel Museo del Sottosuolo, gioiello della cultura nostrana, incastonato nella storica Piazza Cavour
  • Caserma Pastrengo, ex Convento di Monteoliveto

    Il maestoso Convento di Monteoliveto, in seguito alla Repubblica Partenopea, venne chiuso e destinato ad ospitare pubblici uffici. Era il 1860 quando la Caserma Pastrengo si insediò nel complesso conventuale cinquecentesco, che si apre su piazzetta Monteoliveto, nel cuore della città di Napoli.

Iscriviti alla newsletter

Collaboriamo


eventinapoli
© eventinapoli | P.IVA 06949041211 | All rights reserved | Powered by raidnet.