Concerti
  • Concerti al tramonto a Villa San Michele ad Anacapri

    Concerti al tramonto a Villa San Michele ad Anacapri

  • Festival della tradizione a Praiano

    Festival della tradizione a Praiano

  • Musica ai templi di Paestum

    Musica ai templi di Paestum

  • Ben Harper in concerto all'Arena Flegrea

    Ben Harper in concerto all'Arena Flegrea

  • Francesco Gabbani in concerto all'Arenile di Bagnoli

    Francesco Gabbani in concerto all'Arenile di Bagnoli

Visite guidate
  • Visite serali agli appartamenti storici della Reggia di Caserta

    Visite serali agli appartamenti storici della Reggia di Caserta

  • Visite serali ai templi di Paestum

    Visite serali ai templi di Paestum

  • Visite serali agli scavi archeologici di Ercolano

    Visite serali agli scavi archeologici di Ercolano

  • Visite serali agli scavi archeologici di Pompei

    Visite serali agli scavi archeologici di Pompei

Mostre
  • Dinosauri in carne e ossa in mostra a Napoli

    Dinosauri in carne e ossa in mostra a Napoli

  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Mostra fotografica su Sophia Loren a Sorrento

    Mostra fotografica su Sophia Loren a Sorrento

  • Mostra Klimt alla Reggia di Caserta

    Mostra Klimt alla Reggia di Caserta

  • Amori Divini al Museo Archeologico di Napoli

    Amori Divini al Museo Archeologico di Napoli

Salita Moiariello: una passeggiata caratteristica a Napoli

Una passeggiata dal centro storico di Napoli a Capodimonte
Il Moiariello si sviluppa lungo il lato della collina che partendo dalla Veterinaria, alle spalle dell'Orto Botanico, salendo verso Capodimonte. Un grazioso borgo, un po' isolato dal resto della città, eppure al suo centro, in una popolosa zona di Napoli.
Il suo nome "Moiariello" proviene forse da "moggio" (un terzo di un ettaro), termine usato in passato per le attività agrarie del luogo. Il percorso si sviluppa attraverso vicoli, terrazze e gradinate. Sulla cima di salita Moiariello, cioè a Capodimonte, vi è la possibilità per fermarsi un attimo e godere del superlativo panorama di Napoli, vista da qui. Le case qui sono piccole, a volte con giardino: la zona mantiene ancora oggi la suo caratteristica vocazione residenziale per la tranquillità e salubrità che l'hanno contraddistinta in passato (come del resto per l'intero quartiere sottostante della Sanità) e passeggiare per queste stradine risulta molto gradevole per chi vuole conoscere Napoli e per chi già la conosce. La salita del Moiariello è sovrastata dalla Torre del Palasciano, la costruzione dalle forme che ricordano l'architettuta toscana pre-rinascimentale visibile pefino dalla tangenziale di Napoli. Le scale in cima alla salita conducono all' Osservatorio di Capodimonte incontrando un altro percorso consigliato salita Miradois.
Per iniziare la passeggiata per Salita Moiariello, partendo dal Museo Archeologico Nazionale, bisogna recarsi a via Foria superare la stazione metro linea 2 "Cavour" in piazza Cavour, svoltare per via Piazzi, continuare sui gradini Piazzi e procedere lungo la strada che vi porterà prima a Via Montagnola e poi a Salita Moiariello.

Tags: Panorami, Itinerari