Concerti
  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

  • Biagio Antonacci in concerto al Palasele

    Biagio Antonacci in concerto al Palasele

  • Soy Luna in concerto al Palapartenope

    Soy Luna in concerto al Palapartenope

  • Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

    Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

Visite guidate
Mostre
  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Personale di Casciello a Pompei

    Personale di Casciello a Pompei

  • L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

    L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

  • Silvia Papas

    Silvia Papas

  • Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

    Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

Tra poco partiranno i lavori per la piscina

Piscina Via Nicolardi
Negli scorsi anni si è sentito molto parlare del progetto per la costruzione di una piscina pubblica nel parco di via Nicolardi, ai Colli Aminei. Finalmente il sogno si realizzerà.

Infatti, sono scaduti i termini del Bando di gara promosso dal Comune di Napoli e, una volta assegnata la ditta aggiudicataria, entro l'estate 2018 partiranno i lavori.
Si tratta di un nuovo impianto sportivo pubblico ed all'avanguardia, che richiederà circa 400 giorni per essere realizzato, in quanto prevede lo sviluppo su due livelli: il piano interrato sarà riservato agli spogliatoi ed ai locali di servizio, mentre il piano terra sarà occupato dalla piscina con una vasca di 21 X 35 e 45 metri, oltre ad una bellissima spiaggia solarium.

La struttura sarà liberamente fruibile per attività ricreative e ludiche, progettata con una particolare attenzione agli aspetti di sostenibilità ambientale. 
La vasca con l’inserimento di un pontone mobile potrà essere trasformata in un campo per la pallanuoto e consentirà lo svolgimento di più attività contemporanee come nuoto e fitness in acqua. L'impianto sarà dotato anche di una copertura removibile che consentirà di utilizzare la piscina durante tutto l'anno.

Eravate a conoscenza di questo straordinario progetto?