Concerti
  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

  • Biagio Antonacci in concerto al Palasele

    Biagio Antonacci in concerto al Palasele

  • Soy Luna in concerto al Palapartenope

    Soy Luna in concerto al Palapartenope

  • Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

    Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

Visite guidate
Mostre
  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Personale di Casciello a Pompei

    Personale di Casciello a Pompei

  • L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

    L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

  • Silvia Papas

    Silvia Papas

  • Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

    Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

Nasce a Napoli Via Pino Daniele

via Pino Daniele, già vico Donnalbina

Della sua scomparsa Napoli ancora non si capacita. Una strada antica cambia nome per ricordarlo: nasce a Napoli Via Pino Daniele

Pino Daniele ha rappresentato la poesia, la musica, l'arte e la sensibilità della città per le più recenti generazioni di Napoletani.

La scelta di onorare la scomparsa di "Pinuccio" come affettuosamente era ed è solito chiamarlo il popolo napoletano, è un modo per rendere al musicista e cantautore ciò che egli ha esportato nel mondo con amore e consapevolezza, Napoli. E così in pieno centro storico, non troppo distante dalla casa dove nacque, vico Donnalbina saluta la toponomastica partenopea e ritirandosi affida questa graziosa viuzza a Pino Daniele, il cui nome campeggerà in sostituzione della vecchia targa intitolata a Donnalbina per l'appunto. Martedì 29 settembre 2015 è il giorno scelto per l'inaugurazione della nuova strada: alle ore 16:00 vico Dannalbina è mutata in via Pino Daniele.
Alla cerimonia è presente il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in compagnia dei familiari di Pino e di tanti suoi compagni di viaggio, tanto nella musica quanto nella vita privata.