Concerti
Visite guidate
Mostre
  • Museo della Follia

    Museo della Follia

MaradoNapoli, film sul Pibe de Oro

Diego Armando Maradona
Sarà proiettato nelle maggiori sale cinematografiche di Napoli, il film “Maradonapoli”, diretto da Alessio Maria Federici.

Maradona arrivò ufficialmente allo stadio San Paolo il 5 luglio 1984, accolto da tantissime persone; come testimoniano le interviste e i video d’archivio, c’è sempre stato un rapporto splendido tra il calciatore argentino e i tifosi azzurri. Indelebili nella memoria sono i risultati che El Pibe de Oro ha regalato nel corso della sua carriera a Napoli. Primo tra tutti lo scudetto del 10 maggio 1987, poi fu anche grazie a lui che gli azzurri vinsero la terza Coppa Italia nello stesso anno. Maradona è diventato una leggenda vivente, apprezzato non solo da chi ne ha seguito in prima persona le gesta calcistiche, ma anche dalle nuove generazioni che da lui traggono grande ispirazione e ne esaltano le doti uniche, dato che nessuno fin’ora è riuscito ad eguagliare i suoi successi.
Nel 2000 il Napoli decise che nessun altro calciatore avrebbe indossato una maglia con il numero 10, perché sarebbe stato una sorta di affronto verso il grande Maradona.

Il film Maradonapoli uscirà nelle sale a partire dal primo maggio e resterà in programmazione per circa dieci giorni. Sicuramente regalerà grandi emozioni a tutti i tifosi napoletani e non solo, visto che El Pibe de Oro ha ammiratori in tutto il mondo; attraverso le voci e i ricordi dei tifosi partenopei, verrà raccontato il profondo legame tra Maradona e la sua amata Napoli. A lui è stato recentemente dedicato un murale, realizzato da Jorit a San Giovanni a Teduccio; oltre al fatto che gli verrà riconosciuta, nel mese di giugno, la cittadinanza onoraria.