Concerti
  • Cristiano De Andrè in concerto al Teatro Augusteo

    Cristiano De Andrè in concerto al Teatro Augusteo

  • Metastasio per celebrare Carlo III di Borbone

    Metastasio per celebrare Carlo III di Borbone

  • Fabri Fibra in concerto al Palapartenope

    Fabri Fibra in concerto al Palapartenope

  • Eduardo De Crescenzo in concerto al Teatro Cilea

    Eduardo De Crescenzo in concerto al Teatro Cilea

  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

Visite guidate
  • Visite serali agli appartamenti storici della Reggia di Caserta

    Visite serali agli appartamenti storici della Reggia di Caserta

  • Visite serali agli scavi archeologici di Ercolano

    Visite serali agli scavi archeologici di Ercolano

Mostre
  • Dinosauri in carne e ossa in mostra a Napoli

    Dinosauri in carne e ossa in mostra a Napoli

  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Mostra fotografica su Sophia Loren a Sorrento

    Mostra fotografica su Sophia Loren a Sorrento

  • Mostra Klimt alla Reggia di Caserta

    Mostra Klimt alla Reggia di Caserta

  • Amori Divini al Museo Archeologico di Napoli

    Amori Divini al Museo Archeologico di Napoli

Aeroporto "archeologico" Capodichino di Napoli

Statua Urania
"In volo con l'arte" è il titolo della mostra allestita al primo piano delle partenze dell’Aeroporto Capodichino di Napoli; si tratta di una serie di opere antiche - sculture, vasi ed altri reperti - che saluterà i passeggeri diretti in altre città italiane o estere.

Lo straordinario evento è stato battezzato come “Aeroporto Archeologico”, proprio perché prevede un’esposizione all'interno dello scalo internazionale nata da accordi di partenariato tra la società Gesac - Aeroporto di Napoli e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
Il suddetto Museo ha permesso di esporre tra le sue opere principali una statua in marmo di Nike, rinvenuta nel 1893 in via Antonio Scialoia, nel corso della demolizione della Chiesa di Sant’Agata agli Orefici, durante il Risanamento; poi ci sono le statue di Hermes, Trittolemo ed Urania.

Vi saranno anche tante altre opere esposte e vi aspettano una lunga serie di reperti originali ed altri in copia rinvenuti all'interno delle città vesuviane.
In tal modo i passeggeri in partenza potranno ammirare parte del prezioso ed inestimabile patrimonio archeologico della Campania e del mondo.

Tags: Musei