Concerti
  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

  • Biagio Antonacci in concerto al Palasele

    Biagio Antonacci in concerto al Palasele

  • Soy Luna in concerto al Palapartenope

    Soy Luna in concerto al Palapartenope

  • Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

    Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

Visite guidate
Mostre
  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Personale di Casciello a Pompei

    Personale di Casciello a Pompei

  • L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

    L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

  • Silvia Papas

    Silvia Papas

  • Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

    Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

Ad Afragola la stazione TAV più bella d'Italia

Tav Afragola
Riduzioni di tempo nei collegamenti con il sud Italia
La nuova stazione della TAV di Afragola aprirà nel prossimo giugno 2017, ma in questi casi è sempre opportuna la prudenza. Sono grandissime le speranze e le aspettative attorno a quella che già chiamano “la porta del sud”.
E questo perché porterà notevoli riduzioni di tempo nei collegamenti con il sud Italia specialmente nell’ottica dell’apertura TAV nelle regioni del sud. Progettata dall’archistar Zaha Hadid, recentemente scomparsa, la stazione dell’Alta Velocità consisterà in un corpo centrale di calcestruzzo e vetro lungo 350.

Quest’ampia vetrata di oltre 5000 mq con shader permetterà di godere completamente del passaggio naturale della luce solare e tenere in contatto i passeggeri con l’ambiente circostante in modo controllato.

Nell'area in cui sorgerà la stazione, oltre alla galleria commerciale, si prevede la realizzazione anche di un parco naturalistico tecnologico, di attrezzature per lo sport e di un grande centro espositivo.
La struttura accoglierà la galleria pedonale e una grande area commerciale prima di accedere alle banchine dei binari. Questa galleria è stata progettata con lo scopo di facilitare la visuale verso le piattaforme dei binari in basso e il centro commerciale della stazione in alto.
Tutt’intorno alla struttura bianca sinuosa come un serpente della TAV, invece, un grande parco che riassume anch’esso l’idea del ponte tra natura e tecnologia. Pare che la notizia di questa struttura avveniristica abbia viaggiato oltre l’oceano. E così scopriamo che addirittura la CNN, la famosa emittente americana, ha cominciato a parlare della nuova stazione Alta Velocità di Afragola.

Kate Springer della CNN, infatti, ha aperto l’articolo sulle inaugurazioni più attese nel mondo per quest’anno, proprio con le foto della stazione Tav di Afragola. La statunitense ne parla come destinata a ridefinire stilisticamente i viaggi in treno.
La stazione Alta Velocità, già considerata la più bella d’Italia, sarà il più importante snodo ferroviario del Sud Italia accogliendo anche i treni del trasporto pubblico locale. Grandi aspettative, quindi, per l’apertura della stazione TAV di Napoli Afragola, tra le inaugurazioni più attese dell’anno. Pare, infatti che, per grado di innovazione architettura si candidi ad essere tra le opere più belle del 2017.