Il Medioevo al Museo di Capodimonte


| Notizie

Incontri, convegni e conferenze da marzo a maggio sul patrimonio medioevale di Napoli

Un ciclo di incontri con esperti e storici dell'arte per conoscere e approfondire il patrimonio artistico medioevale di Napoli.
Il Medioevo a Napoli. Più precisamente al Museo di Capodimonte che ospita da sabato 10 marzo a martedi 17 maggio una serie di incontri e conversazioni con studiosi, storici ed esperti di arte che faranno luce sul patrimonio artistico e culturale della città di Napoli: un viaggio a ritroso nel tempo, fino all'epoca feudale alla scoperta delle opere e degli spazi sacri della Napoli del Medioevo. Il titolo della rassegna a cura di Vinni Lucherini, Marina Santucci e Alessandra Rullo, è infatti: “Opere d’arte e spazi sacri nella Napoli medievale e nel museo di Capodimonte”. Si avrà così modo di approfondire certi aspetti del patrimonio artistico partenopeo con precisi focus su spaccati "artistici-temporali": le opere medievali di Capodimonte, l'eredità artistica e culturale romanica, Roberto d'Angiò e Santa Chiara, la cappella Seripando e altri ancora che concluderanno la rassegna nel mese di maggio. Si segnala che l’iniziativa è promossa dal Museo di Capodimonte e dal Dipartimento di studi umanistici in collaborazione con gli Amici di Capodimonte.
  • Rimuovi pubblicità
  • Newsletter
  • Diventa socio
  • Carica il tuo evento
  • Rimuovi la pubblicità
    Accedi al sito con le tue credenziali per navigare senza!
  • Iscriviti alla newsletter
    per essere aggiornato sugli eventi in base ai tuoi interessi. Iscriviti
  • Diventa socio!
    I nostri soci accedono agli eventi a prezzi riservati.
    Scopri i vantaggi dei soci!
  • Il tuo evento qui
    Vuoi sapere come vendere i tuoi eventi sul nostro portale? Contattaci
  • Palazzo Carafa Maddaloni
  • La strada più stretta di Napoli
  • Albergo San Francesco al Monte
  •   La Basilica di Santa Maria della Sanità - Il tesoro nel ventre di Napoli
  • I più bei panorami di napoli

    Dal Vomero al lungomare una bella passeggiata per scoprire gli angoli migliori da dove scattare una foto, o semplicemente dove vivere un momento di pace e relax
  • Palazzo Carafa Maddaloni

    Palazzo Carafa Maddaloni è l'edificio che occupa un intero isolato tra via Toledo e via Sant'Anna dei Lombardi. Gravemente danneggiato dal terremoto del 1980, Palazzo Carafa Maddaloni è uno straordinario esempio di architettura barocca napoletana.
  • La strada più stretta di Napoli

    Una passeggiata "minimalista" nel fitto groviglio dei vicoli del centro. Probabilmente è questa la strada più stretta di Napoli.
  • Albergo San Francesco al Monte

    L’Albergo San Francesco al Monte domina il centro storico della città, situato in un monastero del XVI secolo splendidamente restaurato. Esso è il risultato finale del progetto di risanamento e conversione dell’ala sinistra del convento di Santa Lucia al Monte, realizzato dall’architetto Luciano Raffin.
  • La Basilica di Santa Maria della Sanità - Il tesoro nel ventre di Napoli

    La Basilica di Santa Maria della Sanità (o popolarmente San Vincenzo alla Sanità) è una delle più interessanti chiese da visitare a Napoli. E nasconde un tesoro nelle sue fondamenta...

Iscriviti alla newsletter

Collaboriamo


eventinapoli
© eventinapoli | P.IVA 06949041211 | All rights reserved | Powered by raidnet.