Concerti
  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

  • Biagio Antonacci in concerto al Palasele

    Biagio Antonacci in concerto al Palasele

  • Soy Luna in concerto al Palapartenope

    Soy Luna in concerto al Palapartenope

  • Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

    Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

Visite guidate
Mostre
  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Personale di Casciello a Pompei

    Personale di Casciello a Pompei

  • L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

    L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

  • Silvia Papas

    Silvia Papas

  • Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

    Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

Le vie del gusto

Le tre migliori frittatine di Napoli

frittatina di pasta
La frittatina è la regina della rosticceria napoletana
Se la pizza non ti va granchè, volgi lo sguardo alla vetrina delle fritture dove troverai la frittatina di pasta, una delizia della gastronomia napoletana.
Piccola, fragrante, rigorosamente dorata e salata al punto giusto. All’estero sarebbe uno street food, cibo da mangiare in strada, a Napoli invece è non solo uno spuntino veloce ma soprattutto un prelibato antipasto che spazza via la fame prima di una pizza verace. Ogni occasione è quella giusta per deliziare il palato con questo pezzo della tradizione gastronomica di Napoli e il turista è tenuto ad assaggiare questa bontà dorata dal sapore unico.

Prima di illustrarvi le migliori 3 frittatine di Napoli vi diciamo che cosa è la frittatina. Anche se il nome può trarre in inganno, la frittatina non è una versione “mini” della frittata, anzi, ha una propria storia e i suoi ingredienti tradizionali che sono: carne macinata, pasta lunga (bucatini soprattutto), piselli, besciamella, il tutto rivestito da uno strato di pastella. Nel corso degli anni sono nate tante varianti ma la filosofia comune delle friggitorie napoletane è stata: si può dare un tocco personalizzato alla propria frittatina ma gli ingredienti base non si toccano. Insomma, frittatina che vince non si cambia.

A Napoli le vetrine delle friggitorie e delle pizzerie attirano gli sguardi curiosi e golosi dei turisti ma sono tre i posti dove mangiare le migliori frittatine di Napoli.

Imperatore: vero e proprio must della friggitoria napoletana. A detta de suoi clienti è “l’unico posto di Napoli dove poter assaggiare sapori di altri tempi”. Tutto merito della tradizione che questa famiglia napoletana ha saputo custodire ed offrire ai clienti che puntualmente si accalcano in viale Colli Aminei 66b.

La Padella: una tappa obbligata se siete al Vomero. Nella rinnovata piazza Arenella, al numero 21, questo take away ad angolo da oltre 45 anni allieta i palati italiani e stranieri che vogliono concedersi un pausa ad alto contenuto calorico: di solito si entra per una frittatina e si esce con un vassoio.

Di Matteo: Forse si tratta della migliore in assoluto, si trova nel quartier generale della pizza,via dei Tribunali 94, dove la frittatina è protagonista indiscussa tanto tra i vicoli del centro storico quanto sul web. Su Facebook trovate, infatti, una fan page che ospita le foto scattate dai suoi fan. Ora che conoscete le 3 migliori frittatine di Napoli, non dovete fare altro che venire a Napoli ad assaporarla. Vi basterà assaggiare una frittatina per diventarne dipendenti, quindi preparatevi a mettervi a dieta perché, come ogni fritto che si rispetti, anche la frittatina napoletana è una delizia ipercalorica. Ognuna delle 3 migliori frittatine ha il suo gusto unico, un valido motivo per provarle tutte. Assaggiatele e scriveteci qual è la vostra preferita.