Concerti
  • Cristiano De Andrè in concerto al Teatro Augusteo

    Cristiano De Andrè in concerto al Teatro Augusteo

  • Metastasio per celebrare Carlo III di Borbone

    Metastasio per celebrare Carlo III di Borbone

  • Fabri Fibra in concerto al Palapartenope

    Fabri Fibra in concerto al Palapartenope

  • Eduardo De Crescenzo in concerto al Teatro Cilea

    Eduardo De Crescenzo in concerto al Teatro Cilea

  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

Visite guidate
  • Visite serali agli appartamenti storici della Reggia di Caserta

    Visite serali agli appartamenti storici della Reggia di Caserta

  • Visite serali agli scavi archeologici di Ercolano

    Visite serali agli scavi archeologici di Ercolano

Mostre
  • Dinosauri in carne e ossa in mostra a Napoli

    Dinosauri in carne e ossa in mostra a Napoli

  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Mostra fotografica su Sophia Loren a Sorrento

    Mostra fotografica su Sophia Loren a Sorrento

  • Mostra Klimt alla Reggia di Caserta

    Mostra Klimt alla Reggia di Caserta

  • Amori Divini al Museo Archeologico di Napoli

    Amori Divini al Museo Archeologico di Napoli

La mozzarella nera

mozzarella nera
Novità gastronomica, variante della mozzarella tradizionale
Per la precisione, il brevetto della nuova mozzarella nera, è stato registrato dall'imprenditore caseario Umberto D’Angelo, titolare di un caseificio di Cancello ed Arnone.
Presentata alla Sagra della Mozzarella che si tiene annualmente nella cittadina della provincia di Caserta, la "Nera di Bufala" non è un'esperimento malriuscito, o la mozzarella "incavolata" come ha scritto qualcun altro, ma semplicemente, deve la sua particolare colorazione al carbone vegetale presente al suo interno, che rende gli impasti più digeribili insieme ad atri effetti positivi. D'Angelo spiega che l'idea gli è balenata dopo aver provato il pane nero: ha così pensato di trattare la mozzarella allo stesso modo. La mozzarella nera è in vendita esclusivamente al caseificio D'Angelo ma è ormai pronta per il lancio nel mercato internazionale. Dalla Campania una nuova ed originale proposta gastronomica che rielabora uno dei protagonisti della tradizione e della cucina mediterranea.