Concerti
  • Caparezza in concerto al Palapartenope

    Caparezza in concerto al Palapartenope

  • Biagio Antonacci in concerto al Palasele

    Biagio Antonacci in concerto al Palasele

  • Soy Luna in concerto al Palapartenope

    Soy Luna in concerto al Palapartenope

  • Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

    Sal Da Vinci in concerto al Teatro Cilea

Visite guidate
Mostre
  • Mostra Pompei e i Greci

    Mostra Pompei e i Greci

  • Personale di Casciello a Pompei

    Personale di Casciello a Pompei

  • L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

    L'esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina

  • Silvia Papas

    Silvia Papas

  • Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

    Mostra sui Longobardi al Museo Archeologico Nazionale

Città del Gusto a Napoli

Gambero Rosso
Nelle Città del Gusto si promuovono le eccellenze agroalimentari italiane!
Nel 2009 viene aperta Città del gusto a Napoli, nella zona di Bagnoli; poi, nel 2012, si trasferisce all'interporto di Nola e vede l'importante ingresso come socio fondatore della Camera di commercio di Napoli. Il polo dell’enogastronomia campano e di alta formazione turistica è divenuto un nuovo attrattore imprenditoriale sia per il comparto enogastronomico che per il turismo specializzato.
L’iniziativa avviata dal Gambero Rosso a Bagnoli, con la sua nuova mission punta a diventare il riferimento, non solo napoletano, per la promozione e il supporto delle attività legate all'eccellenza della produzione agroalimentare, alla ristorazione di qualità e agli eventi internazionali di sbocco verso i mercati esteri delle imprese locali.
La governance della “Città del Gusto” prevede la presenza nell'esecutivo di rappresentanti delle associazioni imprenditoriali del comparto agroalimentare e del turismo e ampio spazio è dedicato alla formazione specializzata e alla promozione e diffusione della cultura della qualità nella nutrizione e della certificazione dei prodotti, attraverso l’incentivazione delle filiere produttive.

Il polo campano è un centro di formazione di qualità e un luogo fisico permanente dove promuovere le aziende in chiave di internazionalizzazione, realizzato non a caso all'interno dell’Interporto Campano e del Cis di Nola, veri fiori all'occhiello dell’imprenditoria locale e nazionale.
Per il presidente del Gambero Rosso, Paolo Cuccia: << Napoli e la Campania sono luoghi che il trade ed il turismo internazionale ci invidiano sia per la bellezza del territorio che per la cultura enogastronomica. Gli operatori del settore produttivo e della ristorazione hanno necessità di continua formazione e promozione, sia nel miglioramento del prodotto e del servizio, che nella promozione, anche web, e nella internazionalizzazione [...]>>.