Oasi delle Grotte del Bussento


| Fuori Porta
  • Grotte del Bussento

    Grotte del Bussento

  • Grotte del Bussento
Un'Oasi immersa nel verde con un'antica grotta
L'Oasi delle Grotte del Bussento presenta una rigogliosa flora e una fauna composta da specie rare in via d'estinzione; non a caso è considerata tra i progetti di conservazione più importanti del WWF Italia.

L’Oasi si trova all'interno nel Comune di Morigerati, piccolo centro in provincia di Salerno, situato all'interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano.
Non c'è niente di meglio di un weekend immersi nella natura, lontani dal caos cittadino e dallo stress della routine quotidiana.
Perfetta per soddisfare tali esigenze è un visita all'Oasi delle Grotte del Bussento: un enorme canyon ricoperto da fitta macchia mediterranea, che è possibile visitare percorrendo un sentiero che inizia dal centro storico, passa attraverso un lungo ruscello con piccole sorgenti, cascate e un antico mulino, per poi giungere fino alla spettacolare grotta.

Nelle acque limpide del fiume sono presenti granchi e gamberi di fiume, con tracce del passaggio di lontre marine. Questa zona è nota anche per alcuni prodotti gastronomici davvero prelibati e genuini: formaggio caprino, salumi e fusilli. Quindi, oltre ad una visita nell'Oasi delle Grotte del Bussento, potrete anche gustare delizie locali, accompagnate da un buon bicchiere di vino.

  • Il Chiostro Maiolicato di Santa Chiara
  • Suggerimenti per la Pasquetta
  • Parco reale di Caserta, il sogno di Vanvitelli
  • Cappella Palatina con gli affreschi di Giotto
  • Mausoleo Schilizzi
  • Il Chiostro Maiolicato di Santa Chiara

    A rendere questo luogo ancor più sorprendente vi è il chiostro interno con le sue bellissime maioliche, frutto dell'abilità e della qualità dell'artigianato napoletano. Risalente al 1300 è una delle mete più seguite dal turismo internazionale
  • Suggerimenti per la Pasquetta

    La gita di Pasquetta è un'occasione per trascorrere una giornata in città o fuori, tra relax, passeggiate e luoghi meravigliosi. Passiamo in rassegna alcune zone, paesi e destinazioni che potreste gradire per questa gita del Lunedì dell'Angelo.
  • Parco reale di Caserta, il sogno di Vanvitelli

    La vista sul Parco Reale dai finestroni della Reggia di Caserta è mozzafiato. Ma per chi ha negli occhi lo sfarzo e lo splendore della quadreria della Reggia di Caserta, uscire dalla galleria centrale è un’esperienza emozionante.
  • Cappella Palatina con gli affreschi di Giotto

    Il Maschio Angioino è stato adibito spesso come residenza temporanea per ospitare illustri personaggi recatesi a Napoli in visita ufficiale presso la corte reale. Tra le principali personalità di spicco si ricordano: Giovanni Boccaccio, Giotto, Papa Bonifacio VIII, Papa Celestino V e Francesco Petrarca.
  • Mausoleo Schilizzi

    Il Mausoleo Schilizzi, noto anche come Mausoleo di Posillipo, è un’ara votiva dedicata ai caduti della prima guerra mondiale di Napoli. Fu edificato nel quartiere Posillipo (dal 1883 al 1921) e rappresenta uno dei più rari esempi di architettura neoegizia italiana, progettata e costruita da Alfonso Guerra e dal figlio Camillo.

Iscriviti alla newsletter

Collaboriamo


eventinapoli
© eventinapoli | P.IVA 06949041211 | All rights reserved | Powered by raidnet.