Concerti

  • Ligabue in concerto

    Ligabue in concerto

    Dettagli

  • Raphael Gualazzi - Love Life Peace

    Raphael Gualazzi - Love Life Peace

    Dettagli

  • Enzo Gragnaniello - Neapolis Mantra

    Enzo Gragnaniello - Neapolis Mantra

    Dettagli

  • Vinicio Capossela -

    Vinicio Capossela - "Ombra, canzoni della Cupa e altri spaventi"

    Dettagli

  • Afterhours - Club Tour 2017

    Afterhours - Club Tour 2017

    Dettagli

Spettacoli

  • Lele di Amici al Centro Commerciale Auchan Napoli

    Lele di Amici al Centro Commerciale Auchan Napoli

    Dettagli

  • Juliano Park apre al Parco Commerciale Auchan Giugliano

    Juliano Park apre al Parco Commerciale Auchan Giugliano

    Dettagli

  • Febbraio di divertimento al Centro Commerciale Auchan Mugnano

    Febbraio di divertimento al Centro Commerciale Auchan Mugnano

    Dettagli

  • Vincenzo Salemme - Una festa esagerata!

    Vincenzo Salemme - Una festa esagerata!

    Dettagli

  • Massimo Andrei - Le favole del mare

    Massimo Andrei - Le favole del mare

    Dettagli

Mostre

  • I presepi da Guinness a Napoli

    I presepi da Guinness a Napoli

    Dettagli

  • Carlo III e le antichità - Napoli, Madrid e Città del Mexico

    Carlo III e le antichità - Napoli, Madrid e Città del Mexico

    Dettagli

  • La fotografia ripercorre i temi di Salvatore Fergola

    La fotografia ripercorre i temi di Salvatore Fergola

    Dettagli

  • Leonardo a Donnaregina - I Salvator Mundi per Napoli

    Leonardo a Donnaregina - I Salvator Mundi per Napoli

    Dettagli

  • Giorgio De Chirico in mostra a Nola

    Giorgio De Chirico in mostra a Nola

    Dettagli

William Shakespeare - Giulio Cesare

08 Febbraio 2017 21:00 – 19 Febbraio 2017 18:00
Sede: Teatro Mercadante, Napoli
Categoria: Spettacoli
Giulio-Cesare
L’opera comprime i tre anni che vanno dalla vittoria di Munda nel 45 a.C. al suicidio di Bruto nel 42 d.C. per farli durare circa di sei giorni. Questa compressione temporale fa sì che l’intera narrazione sia un unico conflitto, sia a livello personale che politico.

Un conflitto che attraversa anche la nuova versione del più celebre dramma storico shakespeariano, affidata dal Teatro Stabile del Veneto – Teatro Nazionale allo spagnolo Àlex Rigola, e che trova in Michele Riondino, apprezzato attore di cinema, teatro e televisione, l’interprete ideale per il ruolo del nobile Marco Antonio.
Un testo epico, intenso ed appassionante, che ruota intorno all’esercizio del potere, in questa versione impersonato da una donna, Maria Grazia Mandruzzato, nel ruolo di Cesare.
In lei si racchiudono le molteplici espressioni di “donne al comando” che al giorno d’oggi, in ambiti predominanti (politica, economia,...), gestiscono le leve del potere con inflessibile determinazione, forse più degli uomini.