• GIUGLIANO THISAGIO 303X370
  • POMPEI CARNEVALE EVENTINAPOLI 303X370
  • NAPOLI ANIMAZIONE 303X370
  • NAPOLI Donne 303X370
  • Figli Dei Cattivi MUGNANO EVENTINAPOLI 303X370
  • MUGNANO EVENTINAPOLI 303X370
  • GIUGLIANO DINOSAURI 303X370
  • Il Volo Napoli
  • Afterhours Tour 2017
  • Giorgia Napoli
  • Mannarino Napoli
  • Foja
  • J Ax E Fedex
  • Notre Dame De Paris
  • Francesco Renga Napoli
  • Nek Napoli

    Piazza del Plebiscito, vicino il restyling

    Piazza del Plebiscito
    Piazza del Plebiscito, uno dei luoghi simbolo della città, più volte rivisitata in chiave urbanistica, è pronta a cambiare look ancora una volta.
    Infatti è stato siglato un protocollo d’intesa per la riqualificazione di Piazza del Plebiscito e del colonnato Basilica di San Francesco di Paola e dei suoi ipogei.
    Il patto è stato sottoscritto dal sindaco di Napoli Luigi de Magistris, il prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone, il direttore centrale per l’amministrazione del fondo edifici di culto del Ministero dell’Interno, il prefetto Angelo Carbone, e il direttore regionale dell’Agenzia del Demanio Edoardo Maggini.
    Cosa contiene questo documento? Si tratta di una intesa che sancisce la volonta’ delle parti di proseguire nell’impegno della riqualificazione di Piazza del Plebiscito. Ed è specificato, ancora, che tali azioni di riqualificazione coinvolgeranno anche i locali del colonnato icona di Napoli.
    Si prevede, inoltre, la concessione a titolo gratuito al Comune dei locali ipogei posti al di sotto del colonnato e accessibili attraverso i locali ai civici 6 e 7.
    Il Comune si impegnerà a utilizzare questi spazi per l’organizzazione di mostre ed eventi pubblici che contribuiranno anche a rivalorizzare l’intera piazza del Plebiscito. Un’occasione importante per ridonare dignità e vivibilità a luoghi prima esclusi. Queste sono, in sintesi, le parole del sindaco De Magistris, cofirmatario del protocollo. I
    l progetto, infatti, comprende il ricongiungimento degli ipogei demaniali con i locali e gli scavi afferenti al Tunnel borbonico, connettendo via Morelli con piazza del Plebiscito e completandone così il disegno originale. La città di Napoli, così, potrà vantare un passeggio sopra e sotterraneo, legato alle vie della cultura e della qualità di vita dignitosa e a dimensione del nuovo cittadino.
    Quale sarà il risultato finale del progetto non è ancora noto. Né tantomeno, le date di realizzazione del progetto. E' però incoraggiante la partenza che vede coinvolti e affiancati verso un comune obiettivo tutti i protagonisti in campo.

    Copyright © 2011 Eventi Napoli. Tutti i diritti riservati. | Eventi Napoli - P.IVA: 06949041211 | Powered by Raid.net

    Ulteriori informazioni

    I cookie sono piccoli file produtti dal server del sito visitato che vengono scaricati e memorizzati nel disco rigido del computer dell'utente tramite il browser quando lo si visita. I cookie possono essere utilizzati per raccogliere e memorizzare i dati utente durante la navigazione per offrire servizi come il login al sito, una condivisione su social network ecc.. Possono essere essere di natura duratura e rimanere nel pc dell'utente anche dopo la chiusura della sessione dell'utente o svanire dopo la chiusura di essa. I cookie possono del sito che si visita (locali) o di terze parti.

    Esistono diversi tipi di cookie:

    • Cookie tecnici che facilitano la navigazione degli utenti e l'utilizzo delle varie opzioni o servizi offerti dal web, come identificare la sessione, consentire l'accesso a determinate aree, facilitano gli ordini, gli acquisti, la compilazione di moduli, la registrazione, sicurezza, facilitando funzionalità (come ad esempio la visione di video ecc...),
    • Cookie di profilazione utilizzati da servizi di terze parti (google, facebook, twitter, etc.), sono cookie che consentono di tracciare le attività degli utenti favorendo la visualizzazione di pubblicità mirata
    • Cookie di autenticazione che consentono l'integrazione del sito con servizi come i Social Network (cookie di autenticazione) per permetterne la condivisione e l'autenticazione utente

    Quindi, accedendo e navigando sul nostro sito web, nel rispetto della Direttiva UE 2009/136/CE e del provvedimento 229 dell'8 maggio 2014 del garante della privacy, l'utente ci autorizza all'utilizzo dei Cookie. I servizi di terze parti utilizzati dal questo sito web sono i seguenti:
    - google analytics, google adsense, google video, youtube, google login. I cookies aggiunti da Google sono disciplinate dalle norme sulla privacy di Google (Google cookie privacy).
    - Facebook, Twitter, Instagram utilizzano cookie per l'autenticazione utente e per la condivisione dei contenuti. Le rispettive privacy policy sono consultabili ai seguenti link: facebook cookie privacy, twitter cookie privacy, Instagram cookie privacy


    Ricorda che è possibile abilitare, disabilitare, limitare l'utilizzo e cancellare automaticamente i cookies seguendo le istruzioni del tuo browser (approfondisci).